Articoli

Il balcone a sud

Il balcone a sud, esposto quindi dalla mattina alla sera alla luce del sole, ha tutte le carte in regola per regalare fioriture abbondanti e generose: basta scegliere quelle piante capaci di sopportare soprattutto in estate un irraggiamento solare costante. Di piante ce ne sono molte e per semplicità qui vedremo il fiorito considerato ‘stagionale’ o ‘annuale’ estivo, cioè quelle piantine annuali o utilizzate come tali che vengono piantate dalla primavera all’autunno.

Dalla nostra esperienza e da diversi feedback di nostri clienti siamo arrivate alla conclusione che il geranio, sia zonale sia parigino, se posto in pieno sole non è più capace di sopportare le temperature estive delle nostre zone (parliamo dell’Emilia Romagna).

Al contrario la petflowers-390114_1280unia, sia nella forma cadente (surfinia) sia in quella più a cuscino (potunia), è una pianta che si riconferma vincente anche nelle posizioni a sud più assolate a patto che le sia data molta acqua. Dandole una chance saprà stupire anche i più scettici.

 

portulaca-grandiflora-9205_1280Per chi vuole delle stagionali capaci di fiorire tanto anche nel balcone più caldo e luminoso e che in più abbiano bisogno di poche cure vengono in aiuto i famosi ‘amici del sole’ e la Portulaca. Sono piantine grasse dalla fioritura abbondante e colorata che se per caso non vengono curate ogni giorno non si offendono ma continuano per la loro strada. Attenzione però a non dimenticarle un po’ troppo!

 

verbena-606362_1280Anche la Verbena è una pianta fiorita che si presta bene in condizioni scottanti. Perenne sensibile al freddo, regalerà splendide fioriture durature sino all’autunno. Segue il Tagete, fiore quasi selvatico dalle foglie odorose, si presta bene anche al sole più cocente senza troppe cure da parte nostra.

 

begonia-886981_1280Delle campionesse da pieno sole sono le begonie, in particolare quelle con la foglia rossa, super resistenti! Richiedono poca manutenzione anche perché sono piantine autopulenti, ovvero quando il fiore è sfiorito si stacca facilmente dalla pianta evitando così la pulizia manuale della corolla secca.

gazania-1210465_1280Una pianta che riserva sorprese è la Gazania, il suo fiore a margherita si apre alla mattina e si richiude alla sera. Resiste benissimo al pieno sole, e se l’inverno non è troppo rigido non muore ma alla primavera successiva ci ridarà ancora i suoi bellissimi fiori.

 

 

E dopo questa piccola carrellata di piante, buon balcone a sud a tutti da Garden Arcobaleno!

Elementi di portfolio